Come fare l’inalazione per la tosse secca per bambini e adulti

La tosse improduttiva è difficile per adulti e bambini. Il muco viscoso si accumula nei bronchi, creando un’ostruzione. L’inalazione diluisce l’espettorato patologico, accelera il processo della sua escrezione. La procedura è sicura se eseguita correttamente. Dopo la prima sessione, la respirazione è già normalizzata. È più conveniente usare nebulizzatori moderni. Il miglior rimedio per il riempimento è una soluzione salina per eliminare segni e infiammazioni spiacevoli e per ripristinare i tessuti danneggiati. Inoltre, tenendo conto della natura della tosse secca, sono adatti espettoranti, antibiotici, broncodilatatori, mucolitici, glucocorticoidi.

Come si svolge il processo di trattamento?

La soluzione di trattamento viene preparata il giorno prima. Il grado di penetrazione dipenderà dalla dimensione delle particelle. Se grande (10 micron), quindi stabilirsi nel rinofaringe. Medio (5-10 micron) — nella trachea, nella laringe. Piccolo (1-2 micron) entrerà negli alveoli polmonari. L’inalazione viene eseguita 1,5-2 ore dopo un pasto. Regole generali per la procedura:

  1. Raddrizza la schiena. Sedere.
  2. Respira liberamente.
  3. Inalare il vapore attraverso la bocca per le malattie del tratto respiratorio inferiore, con il naso — per la parte superiore. Può essere alternato facendo una pausa di 2 secondi.
  4. Sciacquare la bocca, lavare il viso alla fine della seduta.
  5. Smaltire la soluzione residua.
  6. Per circa mezz’ora, non parlare, non bere, non mangiare, non uscire al freddo.
  7. Gli uomini smettono di fumare per 1 ora.
... Nebulizzatore inalazione
Attenzione! Leggere le istruzioni per il nebulizzatore e la soluzione di trattamento prima dell’uso.

Come rispondere a una grave tosse umida?

Una tosse umida si verifica quando un raffreddore è causato da un virus. In questo caso, vale la pena analizzare la situazione. Se il catarro è ben formato ed escreto, l’inalazione è rischiosa. Potrebbero esserci complicazioni, il recupero rallenterà. Se le parti inferiori del sistema respiratorio sono infiammate, allora sono i nebulizzatori che consegneranno la composizione medicinale alle aree colpite, stimolando il deflusso del muco.

I medici raccomandano l’inalazione per l’ostruzione delle vie aeree quando il farmaco è insufficiente. I loro principi attivi raggiungono lentamente i polmoni, i bronchi, perché vengono assorbiti solo nel tratto digestivo. Il trattamento a vapore per la tosse umida è indicato per i bambini se il muco si accumula nel tratto respiratorio inferiore. Le particelle spruzzate dall’aerosol entrano rapidamente nelle mucose dei polmoni e dei bronchi.

Efficienza inalatoria

I trattamenti sono migliori dei farmaci per la tosse, che sono lenti e spesso inefficaci. Quando inalato, la composizione medicinale:

  • entra nel fuoco della lesione, ammorbidisce la mucosa dell’apparato respiratorio;
  • allevia l’infiammazione;
  • sopprime virus, batteri;
  • liquefa il catarro, migliora la sua escrezione;
  • riduce gli attacchi di tosse;
  • accelera il processo di guarigione;
  • elimina il broncospasmo nella bronchite ostruttiva

L’inalazione è una manipolazione sicura per la tosse improduttiva, la secrezione difficile dell’espettorato. L’inalazione di vapore caldo riduce l’infiammazione in raffreddori, malattie respiratorie, migliora il benessere dei pazienti anche con attacchi che non portano sollievo, respiro instabile intermittente, gonfiore delle mucose, soffocamento, congestione dei seni paranasali e delle vie nasali.

Attenzione! Il virus non dorme, attacca rapidamente le vie respiratorie. È meglio eseguire l’inalazione non appena compaiono i primi sintomi della malattia.

Inalazione del nebulizzatore

I nebulizzatori sono dispositivi universali che trasformano medicinali liquidi in sospensioni fini. Quando vengono inalati, l’aerosol si verifica:

  • espettorazione produttiva;
  • diluizione dell’espettorato;
  • idratare il sistema respiratorio.

L’inalazione da un nebulizzatore può essere eseguita per bambini, anziani con immunità indebolita. In caso di perdita di conoscenza, è consentito collegare il dispositivo al sistema di ventilazione. Quando i vapori vengono inalati, i farmaci non entrano nel tratto gastrointestinale. Ciò significa che questo metodo è adatto per malattie del fegato, dei reni, dello stomaco.

Preparati per inalazione: come diluire, dosaggi, ricette

I medici prescrivono i seguenti gruppi di farmaci, tenendo conto se la tosse è secca o umida:

  1. Immunomodulatori (Derinat, Interferon).
  2. Broncodilatatori (solfato di magnesio, Berodual, Berotek, Salgim).
  3. Antibiotici, antisettici (Chlorophyllipt, Fluimucil, Furacilin, Dioxidin, Gentamicina).
  4. Mucolitici (Lasolvan, Pertussin, Mukaltin).
  5. Immunomodulatori (Derinat, Interferon).

I mezzi migliori per versare in un nebulizzatore sono acque minerali saline e alcaline senza gas, soprattutto se le mucose sono soggette a un processo infiammatorio, secche e necessitano di idratazione. La soluzione salina viene versata nel dispositivo in forma pura o miscelata con medicinali (Berodual, Lazolvan, Ambrobene, Dioxidin, Gentamicina, Desametasone, Fluimucil, Atrovent, Sinupret, Malavit, Naphtizin). È meglio per i bambini diluire con acqua distillata (1: 1), usarlo caldo (temperatura + 37,5 ° C).

Medicinali per inalazione

 

Se non è possibile acquistare una soluzione salina in farmacia, puoi prepararla da solo. Per questo:

  • far bollire l’acqua (1 l);
  • raffreddare a 60 gradi;
  • aggiungere sale marino / da tavola (1 cucchiaino);
  • mescolare accuratamente fino a quando i cristalli sono completamente sciolti;
  • sforzo;
  • applicare a 37 gradi.

Per la tosse causata da virus, sono adatti clorexidina, miramistina e soluzione salina ordinaria.

Per aiutare con la tosse improduttiva — ricette della medicina tradizionale:

  1. Soluzione di soda. Versare 1 cucchiaio da dessert di polvere in acqua calda (1 l). Mescolare bene.
  2. Miele e fiori di camomilla. 2 cucchiai. l. Versare le piante con acqua calda (300 ml). Insistere. Sforzo. Aggiungi il miele (1 cucchiaio. L.).
  3. Timo, madre e matrigna. 2 cucchiai. l. raccolta, versare acqua (400 ml). Bollire a bagnomaria per 5 minuti. Insisti per 30 minuti. Sforzo.
  4. Origano, menta piperita. 1 cucchiaio. l. versate il composto con acqua calda (200 ml), lasciate fermentare. Sforzo.

Consigli! Puoi gocciolare 1-2 gocce di eucalipto, mentolo, olio di melaleuca nell’acqua calda. Eucalipto, mentolo, glicerina, acqua e alcol etilico aiutano bene. La miscela viene venduta in farmacia in flacone (40 ml) o preparata in casa. Una ricetta a base di acqua minerale o solo un bicchiere di acqua bollita calda è adatta ai bambini.

Algoritmo per la procedura in un nebulizzatore

Se sei preoccupato per il dolore, prima il nebulizzatore è pieno di lidocaina. Viene somministrata l’anestesia locale. Quindi i mucolitici vengono utilizzati per migliorare la secrezione di espettorato. Ultimo ma non meno importante, l’acqua salina o minerale viene utilizzata per idratare le vie respiratorie. L’algoritmo delle azioni è il seguente:

  1. Libera il tuo respiro: apri il collo, togliti il ​​maglione con scollo alto.
  2. Porta il nebulizzatore sul viso. Collegarsi alla rete impostando la modalità normale.
  3. Fai un respiro profondo, trattenendo il respiro per 1-2 secondi. Espira.
  4. Esegui il processo lentamente, con calma. Non parlare. Dopo il lavaggio con acqua tiepida, sciacquare la bocca.
  5. Indossa abiti asciutti.
  6. Risciacquare il nebulizzatore con acqua corrente e asciugare.

Non inalare a stomaco pieno e a una temperatura corporea superiore a +37 gradi. Se vengono presi espettoranti, non prima di 1-1,5 ore. Gli oli essenziali e le erbe selezionate devono essere prima testati per le allergie eseguendo un test di inalazione per 2 minuti. Chi soffre di allergie preferisce il bicarbonato di sodio e l’acqua minerale.

Durata e frequenza del trattamento

In media, vengono forniti 7-15 minuti per 1 procedura. È sufficiente per i bambini per 5-7 minuti. E così 5-6 volte al giorno, fino a quando una tosse secca si trasforma in una umida, l’espettorato inizia ad andare via.

Non abbiate fretta durante l’inalazione dei vapori. Se sei preoccupato per il naso che cola, la soluzione viene inalata attraverso il naso. Quando si tossisce — attraverso la bocca, con gli occhi chiusi.

La durata del trattamento è di 7 giorni. Inoltre, non ha senso. Se la tosse persiste, è meglio consultare un medico.

Trattamento domiciliare senza dispositivo

Non tutti hanno un nebulizzatore a portata di mano. Ma con il raffreddore, non puoi esitare con il trattamento. I metodi popolari aiuteranno, mezzi improvvisati: una casseruola, un bollitore.

Per le inalazioni di vapore, sono adatte le patate bollite, che vengono bollite in un piatto fondo. Il paziente inala vapore caldo. Se ti fa male la gola, gli oli essenziali (abete, pino, eucalipto) ti aiuteranno. Con un olio di abete freddo. Con bronchite — decotto alle erbe, infuso di soda, erbe medicinali (lavanda, menta, boccioli di pino, eucalipto, camomilla, salvia, origano, farfara). Per la tosse batterica — timo. Le piante hanno proprietà disinfettanti, antinfiammatorie, eliminano tosse, sudore, mal di gola. Puoi preparare le tasse mescolando diversi tipi di erbe, versare l’acqua, portare a ebollizione. Prima dell’uso, 1 cucchiaio viene aggiunto all’infuso. l. bibita.

Attenzione! Si consiglia di aggiungere cloruro di sodio (0,9%) a qualsiasi infusione di vapore. Se sei preoccupato per una leggera tosse, allora è del tutto possibile limitarti a versare acqua minerale nell’inalatore senza gas («Essentuki», «Borjomi»).

Caratteristiche del trattamento inalatorio

L’inalazione è un metodo efficace per il trattamento della tosse secca e improduttiva. Soluzione aggiunta al nebulizzatore:

  • colpisce rapidamente e con precisione il sito dell’infiammazione;
  • penetra in quasi tutte le parti del sistema respiratorio a causa della spruzzatura in particelle fini;
  • dosato con precisione per l’utilizzo nelle condizioni fisiche di qualsiasi paziente.

L’inalazione è consentita per allergie e patologie respiratorie per accelerare il processo di guarigione.

Per bambini

L’inalazione per un bambino è un metodo efficace per trattare la tosse secca. La soluzione più efficace per riempire un nebulizzatore è la soluzione salina:

  • dà un effetto antimicrobico;
  • libera la laringe da virus e batteri accumulati;
  • allevia il gonfiore dei tessuti;
  • idrata la mucosa.

Se un bambino è preoccupato per una tosse allergica o un raffreddore, è sufficiente versare 2-4 ml (10-20 gocce) di liquido nel nebulizzatore. Esegui il processo per 5-7 minuti. Per il riempimento vengono utilizzate acque minerali alcaline, medicinali, oli essenziali, decotti alle erbe, bicarbonato di sodio. I principi attivi in ​​essi contenuti vengono spruzzati nel tratto respiratorio. La cosa principale è che non rimangono residui nella soluzione.

I medici prescrivono:

  • mucolitici (Lasolvan, Ambrogexal, Immucil);
  • espettoranti (Sinupret, Ambroxol, ACC) per accelerare l’escrezione dell’espettorato;
  • farmaci antinfiammatori (Rotokan, Malavit, Tonsilgon) per l’infiammazione del sistema respiratorio;
  • antibiotici — per bambini dai 6 anni (Dioxidin, Dekasan, Gentamicin) con patologie di natura batterica.

 

Inalatore per bambini

 

2 ml di soluzione vengono versati nel nebulizzatore. Il bambino espira per 2-4 minuti. E così via fino a 5 manipolazioni al giorno. Prima del trattamento, il bambino non deve essere nutrito per 1 ora. Dormi dopo la procedura

Per adulti

Gli adulti possono utilizzare farmaci antitosse salini in dosi raddoppiate rispetto alle dosi per bambini.

La procedura viene eseguita in posizione seduta per un massimo di 10 minuti. C’è abbastanza tempo per idratare l’epitelio ciliato delle vie respiratorie. Con un’infezione virale, la durata del corso è di 3-4 giorni. La soluzione salina viene miscelata con antitosse per lesioni polmonari croniche, malattie professionali. Con una tosse parossistica, puoi prendere una soluzione a base di desametasone, Pulmicort. La procedura viene eseguita 4-5 volte al giorno per 10-15 minuti.

Nella malattia polmonare ostruttiva e nell’asma bronchiale, la durata della terapia è selezionata dal medico, tenendo conto del grado di danno respiratorio, dell’età dei pazienti.

 

 

Inalatore per adulti

Inalazione per bambini di età inferiore a un anno

Per i neonati del primo anno di vita, la procedura, se prescritta, è sotto la supervisione di un medico, in un ospedale. Il fatto è che i vapori di soluzione salina, se inalazioni effettuate in modo impreciso a casa, possono provocare:

  • congiuntivite;
  • irritazione delle mucose del rinofaringe e della laringe;
  • nausea;
  • fiato corto;
  • rigurgito.

Se il medico lo consente, l’inalazione per il bambino viene eseguita da 1 a 15 minuti. Alla fine della procedura, il bambino dovrebbe rimanere a letto per almeno 1,5 ore. Se sta piangendo, è meglio aspettare finché non si calma, quindi provare a manipolare.

 

 

Inalazione per bambini di età inferiore a un anno

La procedura non viene eseguita per i bambini a temperature elevate, reazioni allergiche, sangue dal naso, malattie cardiache.

Nella scelta dei farmaci, gli specialisti tengono conto delle caratteristiche fisiologiche della mucosa delle vie respiratorie nei bambini. È inaccettabile che i principi attivi entrino nella circolazione sistemica, causando disfunzioni dei sistemi e degli organi interni.

Durante la gravidanza

Molti farmaci per le donne in posizione sono proibiti. È consentito utilizzare una soluzione di cloruro di sodio, soluzione salina allo scopo di alleviare il naso che cola, l’edema, versando fino a 5 ml in un contenitore.

La procedura richiede 11-15 minuti, la frequenza è fino a 5 volte al giorno.

Controindicazioni ed effetti collaterali

L’inalazione non viene eseguita nei seguenti casi:

  • allergia a componenti di medicinali;
  • malattie del cuore, vasi sanguigni;
  • sanguinamento;
  • scarico di espettorato purulento;
  • la temperatura corporea è superiore a +37,5 gradi.

Gli effetti collaterali compaiono quando la procedura viene eseguita in modo errato e le controindicazioni vengono ignorate.

Dopo l’inalazione, la tosse è peggiore

Non rinunciare all’inalazione, anche se la tosse peggiora. Devi monitorare la tua salute. Se non ci sono segni di soffocamento e febbre alta, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Forse questi sono problemi una tantum. Dopo una seconda procedura, questo non accadrà più.

L’inalazione mediante un nebulizzatore è un modo efficace per combattere la tosse secca e improduttiva. I sintomi vengono eliminati in breve tempo. Le malattie croniche e acute dell’apparato respiratorio vengono curate. Per una terapia di successo, vale la pena attenersi ai dosaggi e alla frequenza delle sessioni eseguite.

Вам также может понравиться

Добавить комментарий

Обратный звонок